Tel: 02-486941 Fax: 02-48694576
cerca nel sito
motore di ricerca
Translation in progress. Back to visit soon. Traducción en curso. Volver a visitar pronto.
 

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITA' PRODUTTIVE - SUAP

 

CONTATTI DEL SUAP

 

Responsabile SUAP

VANZELLI GIANFRANCESCO

Sede

Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza, Lodi

Via Meravigli 9/b  - 20123 - Milano

 

 

Servizio di Contact Center

02/22177121 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13 e dalle 14 alle 17

E_mail

assistenzasuap@mi.camcom.it

 


CHE COS’E’ IL SUAP:

Partendo dalla necessità delle imprese di avere un solo soggetto interlocutore a cui fornire esclusivamente le informazioni necessarie per avviare la propria attività - lasciando agli Enti coinvolti la parte di raccordo, cooperazione e integrazione dei dati mancanti - il legislatore ha riformato la disciplina dello Sportello Unico Attività Produttive (art.38, comma 3 del D.L. 112/2008 convertito con modificazioni dalla L. 133/2008) attuata con l'adozione del Decreto del Presidente della Repubblica n. 160/2010.

Le nuove disposizioni in materia introducono l'obbligatorietà dell'informatizzazione degli Sportelli Unici che si traduce in nuovi adempimenti per i Comuni e nuove modalità di interazione tra la PA e i privati che intendano avviare, trasferire, trasformare, gestire, cessare l’attività di impresa.

Lo Sportello Unico delle Attività Produttive (SUAP), come anche la Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) sono regolati dalla normativa statale.

 

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) è uno strumento di semplificazione amministrativa telematico: attraverso l’ausilio di altri strumenti di semplificazione - come ad esempio la Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA), il silenzio assenso, l’accordo tra amministrazione e privati, la Conferenza di servizi - mira a snellire i rapporti tra pubblica amministrazione e imprese.

Oggi si presenta come l’unico soggetto pubblico di riferimento per tutti i procedimenti che abbiano come contenuto l’esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, nonché cessazione o riattivazione delle suddette attività. In questo modo viene assicurata all’utente che presenta la pratica una risposta telematica unica e tempestiva in luogo di tutte le amministrazioni pubbliche comunque coinvolte nel procedimento.

Presso lo Sportello Unico competente per il territorio in cui si svolge l’attività di impresa o è localizzato l’impianto, vengono automatizzate tutte le fasi e i processi di ricevimento delle pratiche dell’utente, riguardanti le attività produttive (compresi gli elaborati tecnici). In un secondo momento il SUAP provvede ad inoltrare per via telematica la documentazione a tutte le amministrazioni coinvolte nel procedimento (Provincia, ASL, Vigili del Fuoco, etc).

 

 

NOVITA': DAL 1 MARZO 2019 trasferimento funzioni SUAP alla CCIAA

 

A partire dal 1 MARZO 2019 tutte le funzioni di Sportello Unico delle Attività produttive saranno svolte dalla Camera di Commercio di Milano, Monza-Brianza e Lodi.

Tutte le segnalazioni, domande, comunicazioni e dichiarazioni relative alle attività di produzione di beni e servizi di competenza del SUAP, devono quindi essere presentate esclusivamente in forma telematica mediante l’utilizzo del portale www.impresainungiorno.gov.it

Le eventuali richieste presentate attraverso altri canali saranno respinte dal Suap gestito dalla Camera di Commercio.

Per accedere al portale www.impresainungiorno.gov.it ed inoltrare le segnalazioni, domande, comunicazioni e dichiarazioni è necessario registrarsi con:

 - nome utente e password;

 - CNS, SPID o token USB con firma digitale.

 

Le modalità operative di gestione del servizio sono specificate nel documento "Linee guida operative per la gestione dei procedimenti amministrativi dello sportello unico dell’attività produttive"

 

Si informa inoltre che sempre a partire dal 1 MARZO 2019 saranno considerate irricevibili tutte le comunicazioni o le SCIA presentate al SUAP di CESANO BOSCONE non inviate contestualmente, tramite il canale della Comunicazione Unica, alla Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi (ad eccezione delle pochissime attività economiche non soggette a pubblicità nel REA/registro delle imprese). Per avere maggiori informazioni sulle modalità di presentazione delle pratiche tramite il portale www.impresainungiorno.gov.it è possibile consultare la nuova pagina dell’Assistenza dedicata ai Suap. Nella sezione Tutorial è presente un utile video esplicativo sulle modalità di invio della Comunicazione contestuale.

La novità operativa è stabilita dalla legge regionale 36/2017, che prevede: Ogniqualvolta l'interessato debba presentare, oltre alla SCIA o alla comunicazione, una domanda o denuncia al registro delle imprese, la stessa verrà trasmessa al SUAP per il tramite della comunicazione unica, ai sensi dell'articolo 5, comma 2, del decreto del Presidente della Repubblica 7 settembre 2010, n. 160.

Tale condizione si verifica, come già ricordato, ogni qualvolta l’interessato debba presentare, oltre alla SCIA o alla comunicazione diretta al SUAP, anche una domanda o denuncia al Registro delle Imprese.

 

 

Per le attestazioni e le carte di esercizio continuerà ad essere in funzione il portale Muta di Regione Lombardia.

 

 

VERIFICHE DI COMPATIBILITA’ URBANISTICA-EDILIZIA

Per la presentazione delle pratiche SUAP è indispensabile effettuare le seguenti verifiche di compatibilità legate agli strumenti urbanistici nonché alle pratiche edilizie precedentemente assentite.
Nello specifico:
- compatibilità urbanistica: coerenza con le tipologie ammesse riportate nel PGT (Piano commerciale) con la dotazione di parcheggi o relativa monetizzazione;
- compatibilità edilizia: coerenza con le pratiche edilizie precedenti e assentite in termini di dimensione dei locali, delle destinazioni funzionali e della ripartizione interna.
Le suddette informazioni possono essere assunte scaricando i documenti di Piano dal nostro sito o in alternativa facendo richiesta di accesso agli atti o ancora chiedendo parere preventivo al Settore Urbanistica e Ambiente allegando relazione puntuale sull’attività da insediare e documentazione tecnica in possesso per consentire agli uffici di formulare istruttoria completa.

Il controllo delle predette conformità potrebbe essere effettuato dagli uffici preposti anche dopo l’avvio dell’attività con conseguente possibilità di comminare sanzioni o addirittura procedere con ordinanze di rimessa in pristino dello stato dei luoghi; ciò potrebbe altresì comportare la sospensione dell’esercizio dell’attività avviata fino ad avvenuta verifica e coerenza della parte tecnica.

 

ULTERIORI ADEMPIMENTI RIFERITI ALL'AVVIO DI ATTIVITA'

Si ricorda che, con l'avvio di un'attività economica, è necessario presentare la denuncia originaria per la TA.RI. (Tassa Rifiuti) , la richiesta di installazione/sostituzione insegne ed eventualmente la richiesta di occupazione del suolo pubblico (o del soprasuolo) con tavolini e sedie oppure dehor oppure tende solari.

L'esposizione dei mezzi pubblicitari (insegne, targhe murarie, vetrofanie, espositori interni, ecc.) e l'occupazione del suolo/soprasuolo deve essere richiesta al Comune che, a conclusione favorevole della fase istruttoria rilascerà le relative autorizzazioni. La consegna degli atti avviene, previa dichiarazione d'imposta e pagamento  dei tributi

- Imposta Comunale sulla Pubblicità e Diritto Pubbliche Affissioni

- Canone di Occupazione Spazi e Aree Pubbliche (C.O.S.A.P.)

direttamente presso gli uffici del Concessionario ICA Tributi s.r.l. (a Corsico in Via Bernini 5/7, telefono 02.45119529 oppure email  ica.cesanoboscone@icatributi.it  ).

Forme di pubblicità temporanee quali ad esempio  volantinaggi, vendite promozionali, ecc. devono essere dichiarate direttamente al Concessionario.

 

clicca qui per maggiori informazioni 

 

 

clicca per accedere alla sezione regolamenti

clicca per accedere alla sezione moduli

 

 

 

 

NOTIZIE

- TABELLA DIRITTI SUAP E IBAN

- TARIFFE ATS

- DETERMINAZIONE DELLA DISTANZA DAI LUOGHI SENSIBILI PER LA NUOVA COLLOCAZIONE DI APPARECCHI PER IL GIOCO D'AZZARDO LECITO

- IMPIANTI DI DISTRIBUZIONE DI CARBURANTI, TURNI DI SERVIZIO E DI FERIE ANNO 2019 

- SALDI IN REGIONE LOMBARDIA

 

Legge Regionale 2 febbraio 2010 , n. 6  - Testo unico delle leggi regionali in materia di commercio e fiere

 

 

 

LINK UTILI

Portale impresa in un giorno  www.impresainungiorno.gov.it/index.html

Regione Lombardia  http://www.regione.lombardia.it/

Camera di Commercio di Milano  www.milomb.camcom.it

Portale Comunica Starweb  http://starweb.infocamere.it/starweb/index.jsp

Vigili del Fuoco - Prevenzione Incendi on-line  http://prevenzioneonline.vigilfuoco.it/VVF/jsp/serviziPPI.jsp

ANCI Lombardia  http://www.anci.lombardia.it/

Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato  www.aams.it

BURL Bollettino Ufficiale Regione Lombardia  www.bollettino.regione.lombardia.it

ATS Città Metropolitana di Milano  www.ats.milano.it

Codice ATECO-Motore di ricerca  http://www.ateco.infocamere.it

Unioncamere  www.unioncamere.gov.it

MUTA  www.muta.servizirl.it

 

 

torna alla pagina precedente
Cesano Boscone TV su Youtube
Calendario eventi
Clicca qui per visualizzare gli eventi del mese precedente maggio 2019 Clicca qui per visualizzare gli eventi del mese prossimo
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
             
Area riservata
area riservata
Accedi con la
Carta Regionale dei Servizi
Ultimi contenuti

scegli la modalità
Visualizza il testo con caratteri normali  Visualizza il testo con caratteri grandi  Visualizza il testo con contrasto elevato Visualizza i contenuti senza la presenza della struttura grafica

Via Monsignor Pogliani,3 20090 Cesano Boscone telefono: 02-486941 fax: 02-48694576 e-mail: urp@comune.cesano-boscone.mi.it P.IVA Nr. 06896780159 C.F. Nr. 80098810155
utenti connessi utenti connessi: 44    utente sei il visitatore n°1         Rete civica realizzata da Progetti di Impresa srl © 2008