Tel: 02-486941 Fax: 02-48694576
cerca nel sito
motore di ricerca
Translation in progress. Back to visit soon. Traducción en curso. Volver a visitar pronto.
HOME » notizie
 

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

A Cesano Boscone un parco ad Aldo Moro
notizia pubblicata in data: lunedì 11 marzo 2019
A Cesano Boscone un parco ad Aldo Moro

La cerimonia d’intitolazione si svolgerà sabato 16 marzo alle ore 11 in via Fontanile Aiana, che viene aperta per l’occasione verso via dei Pioppi. In programma anche l’inaugurazione di un nuovo monumento sulla rotonda Vespucci-Fontanile Aiana-Cascina Bianca

 

Sarà intitolata allo statista Aldo Moro l’enorme area verde che costeggia la scuola Monaca fino al quartiere Giardino e che, verso via Vespucci, confina con il Bosco dell’acqua. Nota fino a ora con il termine tecnico 2CB5, la Giunta guidata dal sindaco Simone Negri ha deciso di darle un nome.

La cerimonia si svolgerà sabato 16 marzo alle ore 11 e sarà caratterizzata da altri due momenti: l’apertura della via Fontanile Aiana, che rende più agevole il collegamento da e per il quartiere Giardino, e l’inaugurazione del monumento che la ditta Compagnia Tecnica Motori (CTM) ha installato sulla rotonda all’incrocio con la via Vespucci.

 

La CTM, fondata nel 1958, ha infatti stipulato una convenzione con il Comune e si occuperà della manutenzione del manufatto stradale. Un accordo simile a quello già stipulato negli anni scorsi con la ditta Zini per la rotonda tra le vie Libertà e Salvo d’Acquisto.

 

“Abbiamo deciso di intitolare il parco ad Aldo Moro – spiega il sindaco Simone Negri – perché riteniamo sia giusto ricordare uno statista che si è impegnato per l’Italia in un momento, sia politico sia economico, particolarmente difficile e che è stato ucciso per il suo desiderio di innovazione, anche nella politica. Siamo l’unico Comune della zona che non ha dedicato ancora nulla a Moro”.

 

Importante è stata l’attenzione di Aldo Moro ai giovani e alla loro formazione, tanto da aver introdotto l’educazione civica nelle scuole dell’obbligo.

 

Chi era Aldo Moro

 

Nato a Maglie nel 1918, viene ucciso nel maggio del 1978. È stato tra i componenti dell’Assemblea costituente, come rappresentante della Democrazia cristiana, che ha contribuito a fondare.

 

Quando arriva alla guida del dicastero della Pubblica Istruzione, tra il ’57 e il ’59, istituisce l’ora di educazione civica nelle scuole.

 

Viene rapito il 16 marzo 1978 in via Fani da un commando delle Brigate rosse, che stermina la sua scorta. Il suo corpo viene ritrovato il 9 maggio dello stesso anno nel portabagagli di una Renault 4 rossa abbandonata in via Caetani a Roma.


Cesano Boscone TV su Youtube
Calendario eventi
Clicca qui per visualizzare gli eventi del mese precedente marzo 2019 Clicca qui per visualizzare gli eventi del mese prossimo
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
             
Area riservata
area riservata
Accedi con la
Carta Regionale dei Servizi
Ultimi contenuti

scegli la modalità
Visualizza il testo con caratteri normali  Visualizza il testo con caratteri grandi  Visualizza il testo con contrasto elevato Visualizza i contenuti senza la presenza della struttura grafica

Via Monsignor Pogliani,3 20090 Cesano Boscone telefono: 02-486941 fax: 02-48694576 e-mail: urp@comune.cesano-boscone.mi.it P.IVA Nr. 06896780159 C.F. Nr. 80098810155
utenti connessi utenti connessi: 32    utente sei il visitatore n°1         Rete civica realizzata da Progetti di Impresa srl © 2008