Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per ulteriori informazioni Clicca qui

Il Comune ha aderito al progetto della Fondazione “La Nuova Musica” che, anche attraverso la Civica Scuola di musica, ha portato sul territorio la pratica strumentale e orchestrale.

Sono infatti sette i plessi scolastici cesanesi che, grazie ad un contributo economico dell’Ente, hanno deciso di partecipare e inserire il progetto musicale proposto da Ricordi Music School nella programmazione delle proprie classi, coinvolgendo più di cinquecento bambini (scuole dell’infanzia Don Sturzo, Saragat e Acacie, primarie Kennedy, Bramante, Libertà e Monaca).

“Il percorso musicale della Fondazione La Nuova Musica - ha dichiarato l’assessora all’istruzione Ilaria Ravasi - ha arricchito ulteriormente l’offerta che annualmente l’Amministrazione propone alle scuole del territorio attraverso il Progetto scuola, dando la possibilità ai bambini di avvicinarsi alla cultura musicale già nel contesto scolastico. Sono soddisfatta dell’ampia adesione delle classi al percorso, segno che anche gli insegnanti hanno valutato positivamente la portata del progetto”.

La Fondazione permetterà agli alunni di seguire un percorso educativo che da una parte consentirà di aumentare le abilità e le competenze musicali dei nostri piccoli e dall’altra garantirà piacevoli momenti aggreganti significativi fondati sul “saper fare assieme”, grazie alla formazione di una vera e propria orchestra di istituto.

Esprime soddisfazione anche l’assessore alla cultura Marco Pozza: “Con il rinnovo della convenzione con Ricordi Music School per la gestione della Scuola Civica di musica abbiamo pensato di sviluppare maggiormente il rapporto della scuola con il territorio. Il successo di questo progetto è la testimonianza che nelle nostre scuole c’è voglia di cultura e di cultura musicale. La speranza è che le generazioni più giovani possano avvicinarsi a un modo di fare musica di comunità e che la nostra Scuola civica di musica possa diventare un polo attrattivo per il nostro paese e per la zona”.

La Fondazione La Nuova Musica, riconosciuta dalla Regione Lombardia e dalla Regione Emilia Romagna, nasce con lo scopo di divulgare la cultura musicale tramite l’apertura di scuole di musica in collaborazione con i Comuni ed ha alle spalle notevoli progetti nelle scuole pubbliche, che nel corso degli anni si sono rivelati un potente catalizzatore dei giovani e delle loro potenzialità espressive, diventando così la struttura formativa musicale in ambito classico, jazz e rock più grande in Italia.