Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per ulteriori informazioni Clicca qui

Parte martedì 1 ottobre 2019 la seconda edizione del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni.

l’Istat rileva, con cadenza annuale e non più decennale, le principali caratteristiche della popolazione dimorante sul territorio e le sue condizioni sociali ed economiche a livello nazionale, regionale e locale.

A differenza dei censimenti del passato, il Censimento permanente non coinvolge tutto il territorio, tutti i cittadini, tutte le abitazioni, ma campioni rappresentativi (circa 1.400.000 famiglie, residenti in 2.850 comuni); solo una parte dei comuni (circa 1.100) è interessata ogni anno dalle operazioni censuarie, mentre la restante è chiamata a partecipare una volta ogni 4 anni.

A Cesano Boscone vengono effettuate due indagini differenti:

RILEVAZIONE AREALE

  1. Ricognizione del territorio: raccolta delle informazioni sulle sezioni e sugli indirizzi coinvolti
  2. Rilevazione porta a porta e presso il Centro Comunale di Rilevazione: rilevazione sulle famiglie e sulle abitazioni con intervista alle famiglie
  3. Verifica: presso gli uffici comunali e sul territorio, verifiche al fine di sanare eventuali incongruenze emerse in fase di validazione automatica dei dati.

RILEVAZIONE DA LISTA:

  1. Compilazione via web: la famiglia riceve l’informativa con le credenziali di accesso al questionario web e procede alla compilazione in autonomia o, a richiesta, con il supporto del Comune;
  2. Recupero mancate risposte: le famiglie non rispondenti o parzialmente rispondenti potranno essere contattate dagli operatori comunali per effettuare l’intervista telefonicamente oppure da un rilevatore per procedere all’intervista faccia a faccia presso il proprio domicilio.

Rispondere alla rilevazione è obbligatorio, come previsto dal Programma Statistico Nazionale.
L’obbligo interessa i singoli componenti delle famiglie censite, che devono compilare e trasmettere in modo completo e veritiero il questionario predisposto dall’Istat.
Se i cittadini intervistati non rispondono alle domande per cui hanno l’obbligo di risposta, possono ricevere una sanzione, come previsto dalla legge.

UFFICIO UNICO DI CENSIMENTO COMUNE CESANO BOSCONE

Municipio - via Pogliani 3 – 1° piano – 02 48694 511