Contenuto principale

Messaggio di avviso

La gestione del verde pubblico e in particolare delle aree verdi del territorio comunale e il patrimonio arboreo pubblico sono gestiti tramite affidamento a ditta specializzata che programma gli interventi di taglio dell’erba, potature e altre attività, se necessario anche attraverso la preventiva indicazione da parte dell'Amministrazione, nell’ottica di garantire il decoro delle aree e garantire un’adeguata presenza degli alberi, importanti per la salute e la vivibilità.

E' possibile visualizzare i giardini pubblici e tutte le alberature pubbliche comunali presenti sul territorio e censite con un codice presente sul tronco. E' inoltre disponibile la  pdf relazione sul verde urbano e bilancio arboreo 2014-2019 (1.30 MB)  (riferimento art.2 comma 2 Legge 10/2013 / dati 2014-2018). 

Nella seguente sezione è possibile consultare il  pdf regolamento comunale per la tutela del verde (271 KB) . Tale documento prevede la possibilità di potare e/o abbattere gli alberi pubblici e privati che presentano condizioni tali da giustificare tali interventi.

Con pdf ordinanza (192 KB)  contingibile e urgente n. 39 del 22/07/2022, si richiede ai proprietari e/o conduttori delle aree confinanti con la sede ferroviaria di eseguire periodici interventi di pulizia delle aree incolte con presenza di erba secca e di ogni altro materiale combustibile, nonché di provvedere alla manutenzione (taglio dei rami) e al controllo delle alberature interferenti con la linea ferroviaria, a garanzia della sicurezza e continuità del servizio e nel rispetto delle disposizioni di legge. 

Al fine di garantire la salute pubblica è possibile consultare la sezione dedicata alla prevenzione di allergie da Ambrosia


I privati interessati alla gestione o sponsorizzazione di aree verdi comunale (rotonde, aiuole o altro) possono contattare il servizio Ecologia e Ambiente ai numeri 0248694 - 541, 542, 537 o scrivendo una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..


I cittadini che intendono segnalare la presenza di topi, scarafaggi, api o vespe possono consultare la pagina relativa alle disinfestazioni delle aree pubbliche

Al fine di agevolare le attività di monitoraggio della presenza di IAS (specie esotiche invasive) sul territorio lombardo è possibile segnalarne l’eventuale presenza all'Osservatorio per la Biodiversità di Regione Lombardia, utilizzando la APP Biodiversità scaricabile dal sito www.biodiversita.lombardia.it o inviando una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Di seguito riportiamo alcune informazioni utili in merito a particolari tipologie di animali rinvenibili sul territorio comunale, con indicazione delle prescrizioni da adottare: