Contenuto principale

Messaggio di avviso

ALLOGGI POPOLARI

Gli alloggi di proprietà di ALER rientrano nei Servizi Abitativi Pubblici (ex ERP: Edilizia Residenziale Pubblica) e fanno riferimento al Regolamento regionale del 4 agosto 2017 n. 4 e successive modifiche “Disciplina della programmazione dell’offerta abitativa pubblica e sociale e dell’accesso e della permanenza nei servizi abitativi pubblici”.
Per gli aggiornamenti sulla normativa, consultare il sito di Regione Lombardia. 

Nel mese di dicembre 2021, l'Assemblea dei Sindaci del Piano di Zona ha approvato il nuovo pdf Piano Annuale dell’Offerta Abitativa per il 2022 (541 KB) .

Per l'assegnazione degli alloggi, è previsto un avviso pubblico unico per tutti i Comuni del Piano di Zona dell'Ambito Corsichese (Assago, Buccinasco, Cesano Boscone, Corsico, Cusago, Trezzano sul Naviglio).

Dal 28 febbraio 2022 al 4 aprile 2022 è stato pubblicato un Avviso per l’assegnazione di 24 alloggi pubblici disponibili nell’ambito territoriale del Corsichese che include i Comuni di Assago, Buccinasco, Cesano Boscone, Corsico, Cusago, Trezzano sul Naviglio.

pdf Avviso SAP (717 KB)

pdf Informativa Privacy (345 KB)

pdf Informazioni Utili Avviso (959 KB)

pdf Elenco alloggi messi a bando (276 KB)

Si procede di seguito alla pubblicazione delle graduatorie definitive, suddivise per ente proprietario.

Alloggi di proprietà dell'Aler nei Comuni di Buccinasco, Cesano Boscone, Corsico: pdf clicca qui (515 KB)

Alloggi di proprietà del Comune di Trezzano sul Naviglio: pdf clicca qui (215 KB)

 Nelle graduatorie, per ragioni di riservatezza, i richiedenti sono indicati con il solo numero di ID – codice di identificazione – che è stato assegnato in fase di domanda (si trova in fondo al modulo, dopo la firma).

Per verificare la propria posizione in graduatoria, è possibile effettuare i seguenti passaggi: una volta aperta la graduatoria di proprio interesse, nella pagina in alto a destra, cliccare sull’immagine dei tre puntini, nell’elenco selezionare la voce “Trova”, inserire il proprio numero ID). 

Si informa che, a seguito della pubblicazione delle suddette graduatorie, gli enti proprietari procederanno all’assegnazione dei propri alloggi ai sensi dell’art. 15 del R.R. n° 4/2017 e s.m.i., previa verifica della sussistenza dei requisiti e delle condizioni familiari e abitative dichiarati all'atto della domanda e della loro permanenza all'atto dell'assegnazione.

I partecipanti non saranno chiamati secondo l’ordine numerico della posizione in graduatoria (1, 2, 3, ecc…) ma a partire dalla domanda, in graduatoria, dei nuclei familiari in condizione di indigenza (con ISEE pari o inferiore ad € 3.000 - contrassegnati con una “X”) con punteggio ISBAR più elevato.

Gli utenti interessati, secondo lo scorrimento della graduatoria come sopra specificato, saranno contattati direttamente dall’ente proprietario. 

Per questioni di carattere generale, è possibile fare riferimento anche al Numero Unico del Settore Welfare 02.48.694.677, attivo dal lunedì al venerdì dalle 11.00 alle 12.30.