Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per ulteriori informazioni Clicca qui

Gli alloggi in edilizia convenzionata saranno assegnati in applicazione delle deliberazioni di Giunta Comunale n. 33 del 11.04.2012 e n. 51 del 25.3.2014.

Il prezzo di cessione degli alloggi è indicato nelle convenzioni urbanistiche di ogni singolo piano attuativo. Il prezzo medio è di € 2.000,00 al mq di superficie commerciale, definita con applicazione delle modalità di calcolo individuate nella deliberazione di Giunta Comunale n. 133 del 02.12.2008. È escluso dal prezzo dell'alloggio l’acquisto del box, il cui prezzo è determinato a parte, e sono inoltre escluse le spese relative a I.V.A. 4%, spese per allacciamenti e accatastamenti, spese notarili e di accensione mutuo ed eventuali interessi passivi. 

Requisiti d'accesso

Possono richiedere l'assegnazione in proprietà dei suddetti alloggi i soggetti in possesso dei requisiti di seguito indicati:

  1. Essere cittadini italiani o di uno Stato aderente all'Unione Europea oppure, in caso di cittadinanza in altro Stato, essere titolare di carta di soggiorno o permesso di soggiorno validi ed esercitare regolare attività di lavoro subordinato o autonomo;
  2. Avere età non superiore a 45 anni;
  3. Essere residenti nel Comune di Cesano Boscone o esserlo stati negli ultimi dieci anni antecedenti la data di pubblicazione del bando all'Albo Pretorio del Comune o svolgere, alla stessa data, attività lavorativa sul territorio comunale da almeno un anno;
  4. Non essere titolari anche pro-quota del diritto di proprietà o di altro diritto reale di godimento su unità immobiliare nell'ambito della Provincia di Milano. È ammessa la titolarità di diritto di proprietà pro-quota in caso di unità immobiliare indisponibile in quanto assegnata al coniuge separato legalmente, in presenza di figli minori o maggiorenni, nei confronti dei quali sussista obbligo al mantenimento;
  5. Non aver ottenuto l'assegnazione, in proprietà o con patto di futura vendita, di un alloggio costruito a totale carico o con il concorso o con il contributo o con il finanziamento agevolato, in qualunque forma concessi dallo Stato o da altro Ente Pubblico;
  6. Fruire di un reddito imponibile annuo complessivo per il nucleo familiare, costituito o da costituire, non inferiore ad Euro 20.000,00 e non superiore ad Euro 60.000,00 (somma dei redditi complessivi dell'ultima dichiarazione dei redditi del richiedente e di tutti i componenti il nucleo familiare). Tale limite di reddito sarà adeguato annualmente, a partire dal 1.1.2014, sulla base degli incrementi dell’indice ISTAT dei prezzi al consumo per la famiglie di operai ed impiegati.

È possibile verificare le disponibilità degli alloggi in vendita a prezzo convenzionato nei complessi di via San Carlo e via Vespucci/Salvo D'Acquisto - Ambito 3 Polmone Verde (PV1) - Comparto 1 presso l'Operatore: 

Società CENTRO COSTRUZIONI CASE S.a.s. Via Roma, 31 – Cesano Boscone, tel. 0248600896 

Orari di ricevimento: da lunedì a venerdì ore 10.00/12.00 e 16.00/18.00.

Le domande devono essere inviate direttamente all'Operatore interessato a mezzo raccomandata a.r. o posta certificata. Il Bando e la relativa Modulistica sono disponibili presso l’Operatore e presso il Settore Welfare del Comune.

Esaurita la Graduatoria relativa al bando del 2012, in deroga esclusivamente al requisito inerente la residenza, sono ammesse anche le domande di cittadini non residenti.

Gli alloggi disponibili saranno assegnati secondo la data di presentazione della richiesta. Qualora pervengano più richieste nello stesso giorno e risulti ancora disponibile un numero di alloggi insufficiente a soddisfare tali richieste, la priorità assoluta sarà data ai richiedenti residenti in Cesano Boscone e quindi ai richiedenti residenti in altri Comuni d'Italia il cui reddito medio imponibile familiare è più basso.